top of page
IMG_8567 edit.jpg

Mi Chiamo Sara Calvanese

e amo rendere efficaci i contenuti visivi.

Mi presento

Mi chiamo sara calvanese e sono una videomaker

Stanza bianca

Cosa vuol dire per me fare video?

L'unione di Comunicazione, Creatività, Marketing e Psicologia.

Per questo non realizzo solo Video, ma li adatto per renderli efficaci nella strategia di Marketing, per aiutare professionisti ed aziende

a raccontarsi online.

Fino a qui 

Sì, perchè non saprei definire delle tappe precise, sento invece che sia stata un'evoluzione continua, un continuo mix di esperienze e incontri con il destino.

Ancora 2

Anno 0 - Letture

Scegli chi vuoi essere

Sono sempre stata una persona sensibile e riflessiva, in cerca
di sè stessa e di risposte.

Beh, quelle risposte arrivarono
dai libri di 
crescita personale
di mindset comunicazione che
mi diedero lo stimolo 
di scegliere
chi volevo essere davvero.

Laurea in Design

Studia.

Una laurea al Politecnico di Milano
in Design degli interni a cui devo
la base delle mie competenze
grafiche e di progetto 
e poi
un corso nel periodo di Erasmus
alla Hochschule
di Hannover
che mi fece innamorare:
Film and music video.

Rodaggio.

Segui le tue passioni

Iniziai a lavorare per una Web and Creative Agency con lo scopo di imparare ad applicare quanto avevo appreso
nel tempo e provare a trasmetterlo
con i video. 
Fù proprìo in quel momento che scoprii cosa volesse dire fare
della propria passione un lavoro.

Prima Esperienza Lavorativa

Credi in te stesso

Tornata a Milano iniziai a lavorare
in uno studio di design dove progettavo e gestivo la creazione di contenuti
video per i social. 
Mi accorsi però
che nel tempo libero continuavo
ad appassionarmi di Marketing,
strategie digitali e Neuroscienze. 

Freelancer Videomaker

E Osa.

Ad oggi, da 4 anni mi occupo di creare contenuti audio-visivi efficaci

e di seguire con collaboratori ad hoc, progetti di comunicazione strategica.

Capire nel profondo l'identità del brand

e riuscirla a comunicare attraverso stimoli visivi è quello che più mi gratifica,

unire la creatività alla strategia per raggiungere obiettivi è quello che

mi fa sentire viva.

Credo nel potere delle emozioni

Per questo non creo semplici video, ma esperienze sensoriali in grado di entrare in empatia con chi li guarda. E il marketing emozionale lo sa bene.

DSC02142.JPG
IMG_8572_edited.jpg
Ancora 1

Le emozioni svolgono un ruolo essenziale nella nostra vita e sono responsabili delle decisioni che prendiamo. 

Siamo in un momento storico in cui i consumatori non sono più alla ricerca del prodotto perfetto,

ma desiderano invece assaporare l’esperienza che idealmente soddisfa i loro desideri. 

Ecco quindi che entra in gioco l’importanza dei video:​ un buon marketing deve far toccare il prodotto ancora prima

che sia in mano del cliente​ e questo lo si può fare solo unendo immagini, suoni, colori ed emozioni.

Credo anche nei valori.

Abbiamo parlato di marketing e di persuasione e lo so, possono essere termini fuorvianti e fraintendibili, ma come ogni cosa, tutto dipende dall'etica e la morale che anima e muove le nostre scelte.

>

Competenza

Credo nello studio trasversale
e nell'aggiornamento continuo
delle proprie competenze
per offrire servizi sempre competitivi
e aiutare il tuo brand a comunicarsi al meglio.

Ribellione

>

A chi piace essere come gli altri?
Non è meglio essere unici e diversi? Preferisco puntare sulle diversità rendendole un nuovo punto di forza. 

>

Passione

L'empatia è la mia guida. Sia nella vita che nel lavoro, per questo costruisco video in grado di farti emozionare.  

>

Empatia

Passione e curiosità sono i pilastri grazie a cui ho colto lo stimolo di mettermi in gioco e sperimentare il diverso.

Chi ha lavorato con me 

Quando%20incontri%20Sara%20inizia%20un%2

Giacomo Artmosfera

Contact Juggling

Sara è una visionaria. Quando trovi persone cosi compromesse con il proprio talento ti senti fortunato!  I set per lei sono un gioco e tu sei lì che segui questa sua energia artistica, è stata davvero un'esperienza unica. Non esistono momenti di disagio o malinteso, ma solo confronto e collaborazione, infatti i suoi video sono tra i migliori che ho mai girato! Grazie

Se non lo condividi, vale solo a metà

@Sara.calvanese_videomaker

bottom of page